Italia-Italie. “Ho lasciato l’Iran in cerca della libertà che oggi i giovani rivendicano”

Bologna, 30 ott. – Sei anni fa Reza Pasha lasciava l’Iran con l’idea di cambiare la sua vita. Quando è atterrato in aeroporto l’Italia era esattamente come gliel’avevano descritta: “Un odore di caffè da far girare la testa e gente vestita bene, non l’ho più voluta lasciare”. Si è fatto strada nel mondo del lavoro con una laurea in Economia, finendo per occuparsi di tutt’altro: dopo aver studiato scenografia cinematografica si è reinventato come scenotecnico, scenografo, talvolta aiuto costruttore.
Nel frattempo, a Teheran è tornato qualche volta e l’ha trovata cambiata; ora i ragazzi scendono in strada e manifestano per la libertà, quella libertà che Reza cercava quando ha lasciato il Paese: “Purtroppo è stato uno dei motivi per cui sono andato via, volevo essere libero”.

      2018.10.30 - Italia-Italie

Realizzato in collaborazione con Redattore Sociale, Italia-Italie è il programma che vi racconta le tante culture e comunità che compongono il tessuto sociale italiano, per dare voce a chi l’Italia la fa ogni giorno.

Italia-Italie è una programma di Roberta Cristofori e Laura Pasotti. In onda tutti i martedì e i giovedì dalle 10.40 alle 11 sulle frequenze di Radio Città del Capo (a Bologna Fm 94.700 e 96.250), in streaming online e tramite l’app TuneIn. Potete scriverci a italiaitalieradio@gmail.com

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.