Graffiti e nuovi incarichi: le prime delibere della giunta


14 lug. – Primo giorno di lavoro per la giunta Delbono che ha approvato due delibere. Quella sulla cancellazione dei graffiti e quella relativa alle nomine del nuovo staff a Palazzo d’Accursio.
Il sindaco ha confermato lo stanziamento di circa 200 mila euro (un quarto provenienti dal Comune e il resto da fondazioni, Asp e privati) per le opere di pulizia dei muri dai graffiti. I primi interventi potrebbero partire ad agosto, dopo la pubblicazione del bando ufficiale e l’incontro con i rappresentanti dei nove Quartieri per stabilire le aree adibite alla creazione artistica dei writers. «Anche l’Università e gli studenti saranno coinvolti », ha aggiunto il sindaco.
Ascolta del-bono-graffiti

La giunta ha anche ratificato l’assunzione di quattro nuovi dipendenti che andranno a comporre lo staff del sindaco. Si tratta di Luca Molinari, già giornalista de Il Domani e portavoce di Delbono in campagna elettorale, che ricoprirà la carica di portavoce del primo cittadino, Marco Girella, ex de Il Resto del Carlino, che sarà il nuovo addetto stampa, il segretario uscente della Cisl Giuseppe Cremonesi, nominato capo di gabinetto, e Gaudenzio Garavini, che lascerà dopo l’estate il suo posto di direttore generale di personale, sistemi informativi e telematica della Regione per assumere quello di direttore generale e operativo del Comune (ricoprendo da solo i ruoli che, nello scorso mandato, erano di Marcello Napoli e Giacomo Capuzzimati). I quattro prendono il posto di Massimo Gibelli (portavoce), Paola Frontera (addetta stampa), Marcello Napoli (direttore generale), Berardino Cocchianella (gabinetto del sindaco) e Giacomo Capuzzimati (direttore operativo).

Secondo i calcoli della giunta gli avvicendamenti comporteranno un risparmio per le casse comunali. Gli stipendi dei nuovi saranno complessivamente più bassi rispetto a quelli dei loro predecessori.
La cifra precisa, però, non è stata comunicata su espresso volere di alcuni consiglieri comunali, che hanno chiesto alla giunta di mantenere il riserbo con la stampa fino a venerdì, quando la delibera sarà a disposizione del Consiglio.
Da sabato comunque il contenuto delle delibere approvate quest’oggi sarà pubblicato sul sito del Comune di Bologna.

Picture by Mario Carlini/Iguana Press

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.