Gli Alt-J e Fleet Foxes a Ferrara sotto le stelle

https://www.flickr.com/photos/ferrarasottolestelle/28070589072/

Tutti i diritti riservati Ferrara sotto le stelle: https://www.flickr.com/photos/ferrarasottolestelle/28070589072/

26 mag. – Martedì 20 giugno comincia Ferrara sotto le stelle, per la prima volta sotto la direzione artistica di Elisa Giusti: “Ho iniziato a lavorarci come tirocinante nel 2011, proseguendo poi durante il servizio civile. Dopo un periodo di stacco sono tornata come assistente di produzione e, quest’anno, sorpresona!”. Come con Roversi, anche Elisa mantiene alto il marchio di qualità della manifestazione: “Cerchiamo di non perdere la nostra identità, bilanciando grandi nomi e nuove stelle nascenti, accontentando diverse frange di pubblico abbracciando generi differenti“, spiega a Maps. Ad aprire le danze saranno eventi unici: i primi tre concerti sono le uniche date italiane della musicista danese Agnes Obel, degli Alt-J la settimana successiva (con il nuovo disco Relaxer, in uscita il 2 giugno) e il folk rock dei Fleet Foxes il 3 luglio. Il mese proseguirà con due band nostrane quali Thegiornalisti e Le luci della centrale elettrica, in tour con il nuovo disco Terra e, a chiudere la rassegna, saliranno sul palco del Cortile del Castello Estense i londinesi White Lies.

Organizzare un festival non è mai semplice, soprattutto in Italia: “Spesso siamo considerati come l’ultima ruota del carro d’Europa”, ci spiega Elisa. “Questo avviene perché, purtroppo, non siamo in grado di garantire il caché elargito nel resto del continente, soprattutto per le date estive. Non riusciamo a essere competitivi e, in aggiunta, andare ai concerti sta diventando un’attività elitaria, economicamente parlando”. Ma, esistono anche dei lati positivi ed emozionanti: “Ricordo un momento gioioso, nel backstage dei Sigur Rós, quando ci hanno consegnato
la medaglia d’onore per la migliore produzione del tour!”.

Ferrara sotto le stelle, negli anni, è diventato un evento attesissimo e, come orgogliosi media partner, regaliamo agli ascoltatori, durante i pomeriggi, i biglietti per i concerti. Qui sotto trovate il programma completo e l’intervista completa a Elisa Giusti.

martedì 20 giugno, Cortile del Castello Estense
con Agnes Obel

mercoledì 28 giugno, Piazza Castello
con Alt-J, The Lemon Twigs

lunedì 3 luglio, Piazza Castello
con Fleet Floxes, Hamilton Leithauser

giovedì 6 luglio, Piazza Castello
con Thegiornalisti

mercoledì 19 luglio, Cortile del Castello Estense
con Le luci della centrale elettrica

giovedì 27 luglio, Cortile del Castello Estense
con White Lies

 

Elena Usai

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.