Forza Nuova ci riprova, e porta Fiore in piazza

26 sett. – Dopo il fallito tentativo di manifestare in Piazza dell’Unità, Forza Nuova ripiega sulla più sicura Piazza Galvani. Sabato 28 settembre alle 18 la formazione di estrema destra annuncia un comizio del segretario nazionale Roberto Fiore e del vicesegretario Gianni Correggiari.

“Attacco alla sezione di Milano sud, ferimento di un simpatizzante a Bologna – recita il comunicato di Forza Nuova – l’estrema sinistra incurante del crollo dell’economia e del tracollo etico di un popolo, attacca Forza Nuova cercando di creare un clima di violenza. Al contrario Forza Nuova si sta battendo per la pace in Siria ( dove è la sinistra?) contro l’ imminente dittatura del politically correct (legge sull’omofobia) e contro la deriva sociale risultato di un immigrazione sempre più devastante (ius soli)”. “Non ci sono piazze a noi ostili, non ci sono piazze proibite– dichiara Roberto Fiore segretario nazionale del Movimento- Forza Nuova rivendica il diritto di difendere i diritti degli italiani dove, come e quando vuole‎.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.