Fine di un Consiglio comunale

17 feb. – 50 sedute in sette mesi e 358 votazioni. 77 le delibere approvate e 50 gli ordini del giorno. Sono i numeri con cui chiude il Consiglio comunale eletto a guigno 2009. Il consigliere più presente e anche quello più partecipe al voto è stato Daniele Carella (Pdl), seguito da Marina Accorsi (Pd) e dal presidente Maurizio Cevenini, che oggi ha presentato il rendiconto insieme al vice Paolo Foschini. Il sindaco Flavio Delbono è stato presente solo a 25 sedute e 61 votazioni, “classificandosi” come il consigliere comunale che ha votato di meno. Il più assente, invece, è stato Andrea Mingardi (Pd): ha partecipato solo a 19 sedute.
Cevenini e Foschini, come molti in città, attendono il commissario per chiederle subito un incontro e garantire un “passaggio di consegne”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.