Federico Zeri, dietro l’immagine


7 dic. – E’ in pieno svolgimento la mostra, inaugurata lo scorso 11 ottobre al Museo Civico Medievale di Bologna, “Federico Zeri. Dietro l’immagine”. La figura dello storico dell’arte viene rievocata attraverso un percorso espositivo all’interno della sua infaticabile officina di studio e ricerca.

Una selezione di dipinti e sculture provenienti da musei e collezioni private illustra alcuni casi esemplari da lui indagati. Sono esposte opere di Pietro Lorenzetti, Sassetta, Donato de’ Bardi, Scipione Pulzone, Pietro e Gianlorenzo Bernini.
Viene inoltre presentata per la prima volta al pubblico la straordinaria Fototeca Zeri – per volontà dello studioso ora patrimonio dell’Università di Bologna – ritenuta l’archivio fotografico privato sulla pittura italiana più grande del mondo.

La mostra è arricchita da una sezione multimediale che prevede la proiezione di filmati con interviste a Federico Zeri, sue conferenze e lezioni.

Quella che qui pubblichiamo è una galleria di immagini dalla mostra, curata da Roberto Serra/Iguana Press.

Per info consultare i siti del Museo Civico Archeologico e della Fondazione Zeri.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.