Fare politica a Bologna

Nevica, commissario ladro. Nel paese succede di tutto: liste bocciate, decreti buoni per ogni occasione, manifestazioni, par condicio “alla Berlusconi” con dettagliate disposizioni alle autorità (indipendenti?) di controllo e ai maggiordomi messi a dirigere i TG per far tacere le trasmissioni scomode.

E nella sonnacchiosa Bologna? C’è la neve. Niente di eccezionale se non per il periodo, ma l’occasione è buona per fare qualche polemicuzza. Dal Pdl si elogia il Commissario Cancellieri in maniera plateale e sguaiata, con la candidata Bernini che addirittura la candida a sindaco (e Mazzuca, ancora una volta, ci rimane male…). Dal Pd partono comunicati surreali in cui si critica un po’ in qua e un po’ in la.  Parafrasando Moretti: mi si nota di più se faccio il comunicato sulla neve, sulla chiusura delle scuole o sul metrò?

Insomma, clima da asilo infantile: infatti arrivano subito i bidelli Bonaccini e Caronna a metter la sordina. Contrordine compagni, non toccate la compagna commissaria. Che dal canto suo tiene il profilo basso e assicura che finito il compito toglierà il disturbo. Magari lasciando qualche rimpianto.

Visto cosa passa il convento la domanda che vogliamo porci e che poniamo anche agli ascoltatori è questa: si può far politica in questa città o il massimo possibile è il gioco al rimbalzello delle responsabilità sulla neve? Ne discuteremo in radio lunedì mattina, durante angolo B dalle 8.45 alle 9.30: sarà ospite in studio Roberta Rendina, animatrice di associazioni e di incontri alle scuderie e promotrice del gruppo io ci sto; con Angela Agusto cercheremo invece di inquadrare il fenomeno del popolo viola che riempie le piazze. Avremo contributi registrati da parte dello storico Luca Alessandrini e di Mauro Zani, dirigente del Pci prima e poi dei Ds ed ora libero battitore e animatore di un frequentato blog di politica. Ad aprire la discussione un’intervista con Marco Valbruzzi dell’Università di Bologna che ci presenterà uno studio in cui si afferma che le primarie del Pd che candidarono Delbono furono pilotate e quindi del tutto inutili.

Per partecipare telefonate allo 051.6428081, oppure scrivete a diretta@radiocittadelcapo.it  o via sms al 348.7649289.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.