Fabio Cinti: tre brani dal vivo da Madame Ugo

fabio cinti live

Quando abbiamo ascoltato per la prima volta Madame Ugo, ultimo disco di Fabio Cinti, siamo rimasti colpiti da come molte canzoni dell’album ti entrassero in testa subito, dopo averle ascoltate una volta sola. Una cosa prodigiosa o, semplicemente, molto pop. Quando però abbiamo intervistato Fabio nella settimana in cui vi abbiamo fatto scoprire la storia dietro al disco, questo non gliel’abbiamo chiesto. Non ci siamo fatti sfuggire l’occasione, però, lunedì scorso, quando Fabio e la sua band sono passati in città per un live al Bar Wolf.

Il musicista non ha solo risposto, ma svelato un metodo: “Io voglio trovare canzoni che ancora non sono state scritte”, ci ha raccontato, illustrando la nascita di alcuni dei brani del disco, sue creazioni a parte due. Uno di questi, “Days Like This”, che trovate anche qua in versione acustica, non è appunto suo, ma di Alex Turner, un omonimo del più noto musicista britannico, di Denver, che si è stupito molto (e come poteva essere altrimenti) che un musicista italiano fosse interessato a un suo pezzo dopo averlo trovato in rete, per caso.

Nello showcase fatto a Maps mancano i due singoli che hanno anticipato l’uscita del disco, “Finisce l’estate” e “Devo”, ma, aiutati da uno spunto che ci è stato dato fuori onda qualche giorno fa dai Calibro 35, abbiamo scherzato con Fabio sul testo e sul rapporto che lo lega alla sua Influenza (con la maiuscola), ovverossia l’autore di “Devo”, Franco Battiato. Sul quale abbiamo detto qualcosa di serio, ma anche scherzato senza timori reverenziali. Insomma, vi proponiamo anche qua sul sito della radio, se non avete ascoltato la diretta del 16 dicembre, un pop acustico di qualità, una scrittura che è semplice solo all’apparenza, un tris di canzoni che “si possono anche suonare in spiaggia“. Non molto natalizio, è vero, ma siamo certi che vi piacerà.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.