Emidio Clementi: come sarà “Aspettando i barbari”

clementi-locane

4 lug. – Questa sera il quadriportico che ospita la rassegna Bolognetti Rocks ha in programma un appuntamento speciale: verrà proposto, infatti, il reading La ragione delle mani, che vede in scena Corrado Nuccini (dei Giardini di Mirò) insieme all’autore dei racconti (editi da Playground) Emidio Clementi, che è stato nostro ospite questa mattina in Aperto per Ferie. Con lui abbiamo parlato della raccolta, della sua attività letteraria, ma anche di cosa vuol dire fare un reading oggi.

Abbiamo però approfittato della presenza di Emidio in studio per sapere qualcosa in più del nuovo disco dei Massimo Volume, intitolato Aspettando i barbari e previsto per l’inizio di ottobre. Il disco, ci ha raccontato il musicista e scrittore, è stato registrato in maniera molto diversa dal precedente Cattive abitudini: “Il risultato è un album più freddo“, che verrà anticipato alla fine di settembre da un video, creato dal notissimo fumettista e illustratore Gipi. Di seguito la parte di intervista sul disco, con le primissime notizie su uno degli album italiani più attesi dell’anno.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.