Dramophone a Humus


Venerdi 22 e martedì 26 gennaio Città del Capo trasmetterà una prima assoluta, due episodi dell’opera teatrale La Rabbina di Anna Gruskova, autrice slovacca, in un edizione radiofonica curata da Fulvio Ianneo per Teatro Reon e realizzata presso lo studio di Roberto Passutti. Il radiodramma andrà in onda alle 17,30 all’interno della trasmissione Humus.

Protagonista l’attrice Anna Amadori che interpreterà Gisi Fleishmann, un eroina ebrea che durante il secondo conflitto mondiale salvò molti prigionieri dai campi di sterminio prima di perire lei stessa vittima di un lager nazista; accanto a lei Sergio Bagnato, Valeria Dada Berardi, Lorenzo Bonaiuti, Eleonora Massa, Micaela Piccinini.

Il progetto, intitolato Dramophone, s’inquadra nell’ambito di una collaborazione più ampia e articolata tra il Centro d’informazione letteraria di Bratislava e il Teatro Reon, che nasce dall’interesse comune per la divulgazione della drammaturgia contemporanea europea. Prima occasione per lavorare su un progetto condiviso l’ha fornita la Fiera del Libro per Ragazzi che che quest’anno vede la Slovacchia ospite d’onore e protagonista, tra l’altro, di molti degli eventi collaterali in programma. Oltre alla messa in onda de La Rabbina, infatti, la collaborazione prevede l’adattamento per la radio e la messa in onda di Solitaire.SK un altro testo slovacco contemporaneo di Zuza Ferenczova e Anton Medowits di cui è prevista anche una performance radiofonica dal vivo. Inoltre de La Rabbina verrà fatta una messa in scena teatrale, in coincidenza con giorni della Fiera del Libro.

Altre iniziative come letture, performance, incontri con gli studenti universitari del D.A.M.S segneranno questa speciale collaborazione tra Teatro Reon e Centro d’informazione letteraria di Bratislava durante il periodo della Fiera del libro per Ragazzi.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.