Detroit techno city

      ClaudiaAttimonelli1

Nella puntata odierna di Nomos, geografie alla radio, Claudia Attimonelli ci parla di Detroit e della Techno music, partendo dal suo libro “Techno ritmi afrofutiuristi”. La città, i luoghi e i generi (musicali) sono concetti strettamenti interconnessi tra loro, in una geografia intima e personale radicata nella musica di un quartiere o di una via. Quei suoni oltrepassarano rapidamente i confini cittadini, grazie ad un immaginario in grado di attecchire in altre realtà urbane, trasformando la Techno in un fenomeno mondiale.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.