Dai Paesi Bassi a Maps: Town of Saints live

townofsaints

Ogni tanto è bello approfittare della presenza di band straniere per farci raccontare com’è suonare in un Paese che non sia l’Italia (o il Regno Unito o gli Stati Uniti, altre due nazioni da cui provengono molti nostri ospiti). Qualche giorno fa sono arrivati nei nostri studi i Town of Saints, trio di stanza a Groningen, nei Paesi Bassi, ma di formazione più composita.

Heta e io ci siamo conosciuti in Austria”, ci ha detto Harmen, olandese, della violinista della band, finlandese. “Abbiamo fatto i busker per un bel po’: un ottimo modo per capire come tenere il pubblico.” Il trio, che vede anche Sietse alla batteria, ha pubblicato di recente l’album Something to Fight With, da cui provengono due delle tre canzoni che potete ascoltare qua sotto. La prima è un inedito: un bel regalo davvero per voi e noi.

Ecco quindi per voi un altro live e intervista: sì, troverete anche i dischi dell’isola deserta che i nostri ospiti hanno scelto, sottoponendosi alla nostra solita domanda che conclude ingloriosamente le chiacchierate…

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.