Condannato Consorte

28 mag. – Il tribunale di Milano ha condannato l’ex presidente di Unipol Giovanni Consorte a 3 anni di reclusione e il senatore Luigi Grillo a 2 anni e 8 mesi al processo per la tentata scalata ad Antonveneta da parte di Bpi. Giovanni Consorte è stato inoltre condannato a un milione di euro di multa e interdetto dai pubblici uffici per due anni. Stessa pena è stata inflitta all’allora suo braccio destro Ivano Sacchetti

I giudici della seconda sezione penale del tribunale di Milano hanno condannato anche l’ex governatore della Banca d’Italia Antonio Fazio a 4 anni di reclusione per la vicenda della tentata scalata ad Antonveneta da parte di Bpi. L’ex ad della banca lodigiana Gianpiero Fiorani è invece stato condananto a un anno e 8 mesi di reclusione.

Il tribunale ha poi disposto per Unipol una multa di 900 mila euro e ordinato la confisca di beni della societa’ assicurativa per 39,6 milioni di euro.

Protagonista del salvataggio finanziario del Bologna calcio dopo l’avventura fallimentare di Porcedda, meno di due settimane fa Consorte si era dimesso da Bologna 2010, la società ad azionariato diffuso che controlla il Bologna Fc.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.