Città inaccessibile per i disabili? A Bologna c’è chi fa da sé

rampa9 ott. – Bologna non è accessibile per chi è in carrozzina? C’è chi ha deciso di fare da solo, e con i suoi amici ha costruito una rampa in cemento per poter passare dalla strada al portico rialzato. “La città non si adegua e non rispetta le normative che prevederebbero l’adeguamento di portici e marciapiedi. Visto che sono in carrozzina sono stato costretto a fare da solo“, racconta un nostro ascoltatore che non vuole rivelare la propria identità e che vuole essere chiamato scherzosamente “Toro seduto”. Ed è proprio Toro seduto la firma che si vede nella rampa in cemento rapido e mattoni realizzata in una delle vie di Bologna negli scorsi giorni. “Perché questo nome? Perché a tutti gli effetti mi ritrovo tutto il giorno seduto in carozzina. Finalmente con la rampa che ho costruito potrò accedere al bus, e per la prima volta potrò prenderlo di fronte a casa”.
toroseduto

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.