Children’s Book Fair: l’illustrazione è itinerante con Settemostre

settemostre

24 mar. – Tre giorni di mostre di illustrazione in giro per Bologna, alla scoperta di spazi creativi non sempre accessibili al pubblico: è Settemostre, un progetto itinerante organizzato da ZOO in occasione della Fiera del libro per ragazzi, che coinvolgerà tre zone specifiche della città da oggi fino a mercoledì: il ghetto ebraico, la zona del Pratello e quella di Strada Maggiore.

Gli artisti coinvolti, sette per l’appunto, sono sia italiani che internazionali: si inizia proprio stasera con le illustrazioni di Marina Marcolin per Topipittori all’Atelier Les libellules in Via San Vitale e quelle di Gaëtan Dorémus per Editions Notari in Via Canonica; si prosegue domani in zona Pratello con Ana Ventura, Arianna Vairo e Cristina Amodeo più una serata in collaborazione con Hamelin Associazione Culturale al Cinema Kinodromo; mentre la serata finale sarà tra Strada Maggiore e Via Guerrazzi, con ISOL (illustratrice, fumettista, grafica, scrittrice, cantante e compositrice argentina) e una personale di Satoe Tone.

Ne abbiamo parlato con Lucia Principe di ZOO a Palomar:

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.