Bus-navetta gratis per la movida

6 mag 2009- Un piccolo segno di civiltà: questo è ciò che la collaborazione tra cinque spazi cittadini del quartiere San Donato (Locomotiv, Covo, Estragon, Sottotetto e Lo Scalo) lancia a Bologna, finanziando un servizio di navette notturne gratuite per i frequentatori di questi locali. Due sabati di sperimentazione (il 9 e il 16 di maggio) con corse gratuite da via Marconi 18 (da mezzanotte e mezza alle 5 del mattino) fino ai club promotori dell’iniziativa, passando da via Indipendenza (prima di San Pietro). Tra i cinque spazi coinvolti, solo quello legato all’associazione Planimetrie Culturali (l’ex Mensa/Dormitorio dei ferrovieri all’interno dello Scalo Merci San Donato, in Via Larga 49) deve ancora aprire al pubblico. L’intenzione è inaugurarlo a settembre quando, sperano i promotori della navetta notturna, l’iniziativa potrà entrare a pieno regime, magari con l’appoggio economico delle istituzioni o di sponsor privati. Ai locali potrebbe aggiungersi anche il Kindergarten di via Calzoni e dipendentemente dai tempi di riapertura, il Link di via Fantoni, a cui solo da pochi giorni sono stati tolti i sigilli imposti dalla magistratura.
Info su www.planimetrieculturali.org

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.