Botte a un anziano senza fissa dimora

18 dic. – Nella notte tra sabato e domenica un anziano homeless è stato colpito da due pugni, uno al volto e uno allo sterno, mentre era in Via de’ Toschi, nel Quadrilatero. Un passante, gridando, ha messo in fuga gli assalitori, quattro o forse cinque giovani.

All’ospedale Sant’Orsola, dove e’ stato medicato dalle escoriazioni e dimesso con dieci giorni di prognosi, l’uomo, di 74 anni,  ha raccontato agli agenti della polizia di essere stato anche rapinato di una borsa dove teneva duecento euro, la carta d’identità e un orologio. Del gruppo, solo uno è responsabile delle botte.

L’uomo ha detto che farà denuncia più avanti.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.