BOtanique 5.0: il programma e le novità della rassegna

botanique 5.0

Bologna, 12 giu. – Per il quinto anno consecutivo, l’estate cittadina sarà arricchita dal programma del BOtanique: cinquanta serate, domenica esclusa, a partire da dopodomani, sabato 14 giugno. Ospitata, come di consueto, nei Giardini di Filippo Re, la manifestazione propone una programmazione ricca con diverse conferme e qualche novità. La prima è la durata, estesa oltre il mese consueto, portando la manifestazione fino al 9 agosto. “Abbiamo deciso di lanciare il cuore oltre l’ostacolo”, ha detto questa mattina in conferenza stampa Lele Roveri, direttore artistico di Estragon che organizza BOtanique, “per venire incontro all’esigenza del Comune, che ha esteso il programma di Bolognaestate al mese di agosto, ma anche per dare qualcosa ai bolognesi che passeranno l’estate in città.”

Ai Giardini sarà allestito un programma prettamente musicale, per lo più con ingresso a offerta libera e particolarmente orientato alla world music. Tuttavia il BOtanique, come le altre iniziative estive cittadine, prevede anche la proiezione delle partite dei mondiali di calcio, a partire dall’inaugurazione di dopodomani, con il live di Brunori SaS e l’esordio della nazionale contro l’Inghilterra. Ci sarà attenzione al regolamento acustico comunale: i live finiranno sempre entro le 2330 e la discoteca degli scorsi anni sarà sostituita dalle selezioni musicali (presenti anche in orario aperitivo) da Radio Città Fujiko. Confermate, come gli anni scorsi, le proiezioni di film a tema musicale del lunedì, legate a incontri sulle culture giovanili, curati da Pierfrancesco Pacoda. E ci sarà la possibilità di mangiare, bere, comprare dischi e fare (novità di questa edizione) la BOtanique card, che offre sconti e agevolazioni.

Ecco il programma dei live, degli incontri e delle proiezioni, ma vi rimandiamo al sito della manifestazione per eventuali cambiamenti e variazioni.

Sabato 14 giugno: Brunori SAS live
Martedì 17 giugno: Appaloosa live
Mercoledì 18 giugno: Happy Wednesdays con Slick Steve & the Gangsters live
Giovedì 19 giugno: Spagna in festa – Bongo Botrako live
Venerdì 20 giugno: Spagna in festa – Alamedadosouina live
Sabato 21 giugno: Spagna in festa – Tonino Carotone live
Lunedì 23 giugno: Incontro: Beat! e a seguire proiezione di On the Road (Walter Salles, 2012)
Martedì 24 giugno: Duke Evers live
Mercoledì 25 giugno: Happy Wednesdays con The Backseat Boogie  live
Giovedì 26 giugno: Gli Avvoltoi live
Venerdì 27 giugno: Bandabardò live (ingresso 12 euro)
Lunedì 30 giugno: Incontro: Mod e a seguire proiezione di Quadrophenia (Frank Roddam, 1979)

Martedì 1 luglio: Mauro Ermanno Giovanardi live
Mercoledì 2 luglio: Happy Wednesdays con The Dukes of Hamburg live
Giovedì 3 luglio: Robyn Hitchcock live
Sabato 5 luglio: Doctor Krapula live
Lunedì 7 luglio: Asaf Avidan live (ingresso 20 euro)
Giovedì 10 luglio: Nuclear Sound: Joycut live
Venerdì 11 luglio: Altre di B live
Lunedì 14 luglio: Incontro: Reggae! e a seguire proiezione di The Harder They Come (Perry Henzell, 1972)
Martedì 15 luglio: Fanfara Ciocarlia live
Mercoledì 16 luglio: Happy Wednesdays con Izzy & the Catastrophics live
Giovedì 17 luglio: Giovanni Lindo Ferretti live (ingresso 15 euro)
Venerdì 18 luglio: Zu live
Sabato 19 luglio: Mau Mau live
Lunedì 21 luglio: Incontro: Punk! e a seguire proiezione di Sid&Nancy (Alex Cox, 1986)
Martedì 22 luglio: Germano Bonaveri in Euterpe live
Mercoledì 23 luglio: Happy Wednesdays con Muchachito Bombo Infierno live
Giovedì 24 luglio: The Ringo Jets live
Sabato 26 luglio: Brns live
Lunedì 28 luglio: Incontro: Hip-hop! e a seguire proiezione di Fa’ la cosa giusta (Spike Lee, 1989)
Mercoledì 30 luglio: Happy Wednesdays con Leighton Koizumi’s Jaws of the Terror live
Giovedì 31 luglio: Mr No presents Plus live
Venerdì 1 agosto: Eusebio Martinelli & Gipsy Abarth live

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.