Biblioteca di Borgo Panigale. Servono 250 mila euro per riaprire

5 nov. – La Biblioteca di Borgo Panigale rimane ancora chiusa, ma ora i tecnici del Comune hanno verificato il tipo di danno che l’ha resa inagibile da fine settembre. E anche la soluzione. Ci vogliono 250 mila euro e un mese di lavoro per consolidare con fibre di carbonio le pignatte in laterizio deteriorate dalla pioggia e dai movimenti del sisma di maggio. Ampie superfici del primo e del secondo solaio presentano uno sfondellamento, che rischia di provocare cadute di intonaco.

La segreteria dell’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Malagoli fa sapere a Radio Città del Capo che non saranno necessarie demolizioni, ma l’inizio dei lavori dipenderà dallo stanziamento dei fondi necessari, per il quale probabilmente si dovrà aspettare la riunione di giunta della prossima settimana.

(foto in homepage tratta dal sito dell’Istituzione Biblioteche)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.