Bibbiano, tra campagna elettorale e inchieste della magistratura

25 sett. – Mancano quattro mesi al voto ma in Emilia-Romagna c’è già chi ha lanciato la sua personalissima campagna elettorale. E’ il caso del modenese Antonio Platis, candidato di Forza Italia che sta affiggendo questi maxi manifesti da 6 metri per 3 con lo slogan “Giù le mani dai bambini”. Un chiaro riferimento all’inchiesta “Angeli e Demoni” di Bibbiano, che evidentemente Platis ha deciso di cavalcare. Segno che il tema diventerà probabilmente un cavallo di battaglia per molti esponenti politici, e non solo tra la destra di Fratelli d’Italia e Lega.

Ma come si stanno muovendo i magistrati dell’inchiesta “Angeli e demoni”? A che punto è l’inchiesta nata a Bibbiano? E cosa sta facendo il Tribunale per i minori di Bologna? Ne abbiamo parlato con un giornalista dell’Avvenire che segue da sempre questi temi, Luciano Moia.

      Il punto sull'inchiesta di Bibbiano con Luciano Moia (Avvenire)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.