La Psicoradio lancia un appello in difesa della legge Basaglia


Nel silenzio generale in questi giorni è in calendario alla Commissione Affari Sociali della Camera un progetto di legge della maggioranza di governo che, se approvato, cambierà in modo drastico la 180 e la psichiatria italiana.

La redazione di Psicoradio è molto preoccupata in particolare per tre ragioni:

Si introduce il TSOP (Trattamento Sanitario Obbligatorio Prolungato). Sarà possibile rinchiudere per sei mesi rinnovabili una persona che rifiuti le cure per “curarla e rabilitarla”.

Il TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) verrà prolungato dai sette giorni attuali a 30 giorni, rinnovabili.

Nel progetto di legge il TSO e il TSOP sono effettuati anche in istituti privati.

Ascolta Massimo, redattore della Psicoradio gr0131

Psicoradio sta raccogliendo adesioni all’appello tra le altre “radio della mente”, associazioni di persone con sofferenze psichiche e familiari.

Ascolta il parere di Gianfranca Romagnoli, dell’Associazione Italiana Tutela Salute Mentale di Bologna gr0213

Maria Grazia Giannichedda, collaboratrice di Basaglia e attuale presidente della fondazione che porta il nome dello psichiatra veneto, condivide appieno l’appello dei redattori della Psicoradio.

Ascolta Giannichedda gr033

Qui puoi leggere l’appello e i motivi della contrarietà al progetto di legge, le adesioni vanno inviate a psicoradio@gmail.com

Psicoradio è una testata radiofonica di persone che hanno avuto o hanno sofferenze psichiche. La trasmissione è in onda sulle frequenze di Città del Capo ogni giovedì alle 15 e ogni domenica alle 13. Il giovedì su tutte le radio del circuito di Popolare Network.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.