Ara: “Sulle tossicodipendenze il Comune fa troppo poco”

Bologna, 8 nov. – Sul lavoro con i tossicodipendenti “il Comune fa ancora troppo poco“. A dirlo è il presidente del quartiere Navile, Daniele Ara, a margine della conferenza che ha presentato alla stampa la fiaccolata che domani (sabato 9) partirà dal Parco della Zucca alle 17 e 30. “Il quartiere non ha compentenze in merito – spiega Ara – Quello che noi possiamo fare è organizzare incontri nelle scuole e altri momenti di discussione e sensibilizzazione sul problema dello spaccio e della dipendenza”. Altra questione: al Navile non passa l’Unità di strada che si occupa di riduzione del danno verso i consumatori di droghe. “Ci piacerebbe avviare col Comune una riflessione su questo”. Ara ha infine parole verso la manifestazione di domani: “E’ organizzata dalle istituzioni, non vogliamo né bandiere né strumentalizzazioni né provocazioni. Ci interessa dare un’immagine positiva del quartiere e aprire il dibattito. E a quelli di Casa Pound, se mai pensassero di venire, dico che non sono i benvenuti”.
“La manifestazione di domani – spiega l’ex presidente del quartiere Claudio Mazzanti, ora consigliere comunale – è in linea con quanto abbiamo già fatto nel 1999. Anche allora – spiega Mazzanti – organizzammo una manifestazione simile contro lo spaccio. Fu una buona iniziativa a cui parteciparono tutti“.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.