Amnesty in rosso contro la violenza sulle donne / Foto

Bologna, 25 nov. – Una spirale di sedie, ognuna con un indumento femminile rosso e il nome di una donna uccisa da un uomo. E’ l’installazione di Amnesty International in piazza del Nettuno, iniziativa liberamente ispirata a “Zapatos Rojos”, un progetto dell’artista messicana Elina Chauvet. Centosedici sedie per 116 donne uccise.

Alle 14.30 si terrà anche una performance a cura di Annadora Scalone e Centro Studi Danza Duende. Amnesty raccoglie le firme per alcune campagne internazionali contro la violenza sulle donne in Egitto, Messico, Giordania.

Ce ne parla Roberta Mincione  del gruppo di Bologna di Amnesty International

contro la violenza sulle donne

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.