Adattamenti. L’ultima auto a benzina e il Suv di Toninelli

La mobilità del futuro sarà, e dovrà essere, fatta di più bici e meno petrolio, di più mezzi pubblici e di meno auto private. E quest’ultime preferibilmente mosse da motori elettrici. E’ questa la mobilità dolce del futuro, che ci potrà consentire di contenere il surriscaldamento globale entro il grado e mezzo indicato dagli scienziati dell’Ipcc. Ma la riconversione dei trasporti, per quanto necessaria e in tempi brevi, deve essere accompagnata dalla riconversione dell’intero sistema energetico verso fonti rinnovabili. Ne è convinto il professor Mario Grosso, professore del Dipartimento ingegneria civile e ambientale del Politecnico di Milano, autore di “L’ultima auto a benzina. La mobilità sostenibile per il XXI secolo“. Lo abbiamo intervistato durante AdattaMenti e nel corso della trasmissione abbiamo anche riflettuto di come acquistare un SUV diesel, come fatto dal ministro Danilo Toninelli, sia in palese contrasto rispetto allo sviluppo di una mobilità dolce e senza combustibili fossili.

      Adattamenti_L'ultima auto a benzina_grosso

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.