Adattamenti. Il sistema (perverso) del latte

“Il sistema del latte” è un documentario di Andreas Pichler che racconta i meccanismi perversi di un comparto molto importante, e in via di crescita, dell’industria agroalimentare europea. Stalle sempre più grandi e tecnologiche, automatizzate come catene di montaggio; mucche sempre più stressate per produrre sempre più latte pagato sempre meno ai contadini; agricoltori che vivono iper connessi e sempre in tensione, quasi schiavi del sistema finanziario e in costante apprensione per ridurre i costi di produzione; grandi multinazionali che comprano il latte dai contadini al di sotto del prezzo di costo; Unione europea che riconosce finanziamenti alle imprese agricole affinché non chiudano e che rappresentano l’unica reale fonte di sostentamento per molte di esse: è il racconto dell’industrializzazione di una filiera che da sempre ha accompagnato l’uomo nel corso della civiltà ma che negli ultimi decenni è diventata uno dei motori dell’export europeo. E per questo viene difesa e dopata, arrivando a praticare del vero e proprio dumping nei paesi extraeuropei di esportazione. Con conseguenze sociali ed economiche devastanti. “Il sistema del latte” è un viaggio tra EuropaAsia e Africa, dà voce a contadini danesi, olandesi, italiani e senegalesi, a dirigenti di grandi multinazionali del latte e a chi prova a dare vita ad alternative di produzione compatibili con l’ambiente e l’ecosistema.

Il racconto di Andreas Pichler è duro, tanto che il documentario è stato oggetto di minacce di esposti da parte di Assolatte e Coldiretti che avevano costretto editore e regista a ritardarne le proiezioni nell’ottobre dello scorso anno. Ora il documentario è tornato in distribuzione.

Ne abbiamo parlato ad Adattamenti con Andreas Pichler.

      Adattamenti_Il sistema del latte

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.