Adattamenti. Il Climathon e l’app sulla qualità dell’aria di Bologna

Una maratona di 24 ore nel corso della quale spremere le meningi per trovare soluzioni che aiutino le città a contrastare il cambiamento climatico. E’ questo il Climathon, un evento mondiale che il 26 ottobre porterà migliaia di persone, cittadini attivi, a confrontarsi in diverse città del mondo per cercare soluzioni micro al più grande problema che la nostra civiltà si trova ad affrontare. A Bologna il Climathon inizierà giovedì 25 ottobre  negli spazi di Sala Borsa della Fondazione per l’innovazione urbana, e coinvolgerà 40 persone. L’obiettivo è quello di disegnare la parte interattiva di una applicazione per smartphone che informerà i cittadini sulla qualità dell’aria prevista a Bologna ogni giorno. Una app, a sua volta frutto di un percorso partecipato, lanciato dalla Fondazione, e che ha impegnato dal maggio scorso decine di persone nel Laboratorio Aria.

Di questo abbiamo parlato ad AdattaMenti, con Valeria Barbi, della Fondazione per l’innovazione urbana, e con Mauro Bigi, referente del Laboratorio Aria.

      adatta_climathon_24ott

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.