Adattamenti. I cicloni tropicali e la siccità, l’acidificazione del mare, le estrazioni in Emilia Romagna e l’errore

18 feb. – I cicloni tropicali sono da sempre sinonimo di grandi piogge. Però non è sempre vero. Come ha dimostrato lo studio condotto da Enrico Scoccimarro per il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici che ha evidenziato come vi sia una relazione tra i cicloni tropicali del Pacifico e i periodi di siccità che colpiscono l’arcipelago indonesiano.
L’aumento dell’anidride carbonica nell’atmosfera sta producendo un aumento dell’acidità degli oceani. Il fenomeno dell’acidificazione e il suo contrasto sono al centro del progetto Desarc-Maresanus che sta studiando sistemi di mitigazione degli effetti del cambiamento climatico sull’ecosistema marino. “Abbiamo dimostrato che spargendo calce idrata si può contrastare l’acidificazione – ha spiegato Momme Butenschön, ricercatore del Cmcc -. Ci resta da capire quale può essere sull’ecosistema marino l’effetto di un abbassamento dell’acidità”.

I lavoratori del settore dell’estrazione degli idrocarburi in Emilia Romagna sono sul piede di guerra. Nell’iter di discussione in commissione alla Camera del decreto Milleproroghe è stato approvato un emendamento del Movimento 5 Stelle che proroga lo stop alle attività di ricerca ed estrazione di idrocarburi in mare. La segretaria della Filctem Cgil dell’Emilia Romagna, Maritria Coi, ha scritto una lettera aperta in cui esprimeva la totale contrarietà ad un nuovo stop delle trivelle. “Sono 10mila i lavoratori coinvolti direttamente o nell’indotto delle estrazioni” ha spiegato Coi che ha anche aggiunto che lo stop alle estrazioni in Italia avrebbe costi ambientali “più alti”: lo stesso gas che si trova sotto l’Adriatico, ha spiegato Coi, verrebbe estratto da Eni dalla costa dalmata, impiegando manodopera meno pagata e producendo più emissioni per il trasporto verso l’Italia.

L’errore è sempre meno tollerato nella società contemporanea. Ma non è sempre stato così, perché l’errore è un momento fondamenta della conoscenza, come spiegano Giulio Giorello e Pino Donghi in Errore, edito dal Mulino.

      Adattamenti - 18 febbraio 2020

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.