Adattamenti. Fridays For Future e politica, territori in guerra, dizionari del ciclismo

Sciopero per il clima a Firenze, foto pubblicata su Facebook

30 sett. – Come si è sviluppata la mobilitazione dei Fridays For Future, che venerdì 27 settembre ha portato nelle piazze italiane un milione di giovani studenti e studentesse, e quali prospettive politiche può avere. Secondo Luca Mercalli, climatologo e meteorologo, l’ampia partecipazione è merito sia del potere comunicativo dei social network che di anni e anni di divulgazione sui temi ambientali e sul contrasto alla crisi climatica. La deputata di Liberi e uguali Rossella Muroni, ex presidentessa nazionale di Legambiente, si concentra invece sul ruolo centrale che la sostenibilità dovrà avere nella prossima legge di bilancio e nell’annunciato Green New Deal. Azioni che dovranno rispondere soprattutto alla generazione dei Fridays For Future.

A seguire, “Rock’n’roll robot”, la nuova rubrica dedicata all’educazione al digitale a cura di Damiana Aguiari e l’intervista medico di Medici Senza Frontiere Roberto Scaini: cinque volte in missione in Yemen, Scaini racconta la sua esperienza personale, come si può sopravvivere in un Paese dove mancano risorse di qualsiasi tipo e come si trasforma il territorio, qual è l’impatto che la guerra ha sulla società e sull’ambiente. Infine, il libro del giorno, Fagianate, scatti e scie. Dizionario sentimentale del ciclismo, raccontato dal co-autore Riccardo Magrini (edizioni Rizzoli).

      Adattamenti - lunedì 30 settembre 2019

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.