Evasione? Si combatte anche via web


Dopo il blitz a Cortina la lotta all’evasione fiscale si muove anche sul web. Spopolano apps per gli smartphone che consentono di segnalare i “furbetti” che non rilasciano gli scontrini (come tassa.li di cui potete vedere un’immagine) e portali internet che preferiscono dare spazio agli onesti come iononevado.info.

Spuntano come funghi pagine Facebook che inneggiano al tanto agognato pezzo di carta come Amici dello scontrino e della ricevuta fiscale e campagne su Twitter come #scontrinoweek di Pippo Civati che in cambio di una fattura propone di ricambiare con il romanticismo di un dono perché “Amare vuol dire non dover pretendere lo scontrino“.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.