31 milioni per riqualificare alloggi a canone sostenibile

29 lug. – La Regione Emilia-Romagna finanzia con oltre 31 milioni di euro i “Programmi di riqualificazione urbana per alloggi a canone sostenibile”, che interessano in particolare i piccoli centri della regione. «Questo piano di interventi – ha spiegato questa mattina l’assessore regionale alla Programmazione e Sviluppo territoriale Gian Carlo Muzzarelli – costituisce il primo banco di prova della legge 6, recentemente approvata, e intende assicurare la qualità urbana delle città dell’Emilia-Romagna, eliminando il degrado e garantendo la vivibilità e la sicurezza dei centri abitati. L’inclusione sociale si persegue anche con politiche abitative di qualità, a partire proprio dai piccoli centri e dalle periferie».
Complessivamente sono 14 i programmi che riceveranno i finanziamenti pubblici, con cui saranno realizzati 424 alloggi, di cui 107 di recupero edilizio. Per quanto riguarda la provincia di Bologna, sono previsti due interventi: uno a Ozzano da 2 milioni di euro per il recupero di alloggi per giovani coppie e anziani in via Galvan; e uno a San Lazzaro, con 4 milioni destinati al recupero delle case di via Canova.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.