This is not an exit

thi-is-not-an-exit

 This is not an exit, digressioni musicali dalla fine del secolo breve. In onda ogni giovedì dalle 21 alle 22,30 su Radio Città del Capo 94.7 e 96.25 MHz

“Questa non è una via d’uscita”. Con questa frase Brett Easton Ellis chiude American Psycho, un libro che suggella un era, I favolosi anni ’80 di Wall Street degli Yuppies, degli U2 sulla copertina di Time magazine, un decennio di forti cambiamenti sociali negli states e in Europa dove la musica doveva essere allegra. Beh, probabilmente se eri uno di quelli che stavano facendo soldi, Huey Lewis and the news erano la colonna sonora adatta ma se non ti andava o non potevi permetterti di seguire un MBA, la musica era ben diversa.

La trasmissione, ha come tema un LP, una scena musicale, o un gruppo significativo dell’epoca presa in considerazione, quella che inizia nel 1988 e finisce nel 1993. La narrazione è finalizzata a contestualizzare il periodo, traendo spunto dalla vita particolare dei musicisti in esame. Il parlato dei conduttori, cadenzato ogni due brani musicali, ha in sottofondo sigle di telefilm o di cartoni animati e hit radiofoniche del periodo. L’obiettivo è quello di ripescare narrazioni accantonate dal mainstream, niente Phil Collins o Sting, insomma.

Il blog di This is not an exit e i podcast delle trasmissioni

Get the Flash Plugin to listen to music.