Zacchiroli chiamato da Renzi nel suo staff

Bologna 29 apr.- Incarico romano per Benedetto Zacchiroli, il consigliere comunale assessore metropolitano al lavoro ed ex primarista nel 2010 alle primarie del centrosinistra con Amelia Frascaroli e Virginio Merola entra nello staff di Matteo Renzi.
Una notizia che determina la sua uscita dalla campagna elettorale per le amministrative del 5 giugno, era in lizza per il consiglio comunale.

La chiamata fa felici sia il segretario del Pd Francesco Critelli che il sindaco Merola che ha commentato: Renzi prende “uno in gamba”.
La delega al lavoro della città metropolitana andrà ora al sindaco di Valsamoggia Daniele Ruscigno mentre Zacchiroli continuerà a presiedere la rete delle città europee contro il razzismo, “perchè c’è molto da fare su questo in Europa”ha commentato Merola.

Al posto di Zacchiroli per il consiglio comunale correrà Silvano Bertossa.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.