Unibo. Il secondo giorno dei tornelli dura solo due ore

Bologna, 24 gen. – Se ieri i tornelli della biblioteca universitaria di Via Zamboni 36 sono rimasti in funzione almeno fino alle 16 del pomeriggio, per il secondo giorno di attivazione le cose sono precipitate ancora più velocemente. Alle nove del mattino la biblioteca e la sala studio hanno spalancato il portone d’ingresso, e gli studenti hanno iniziato ad accedere agli spazi dell’Alma Mater utilizzando il sistema di controllo degli accessi, simile a quello delle banche, con doppia porta e badge obbligatorio per aprire le ante di vetro. Poco dopo le 11 gli studenti del Collettivo universitario autonomo hanno spalancato la porta centrale d’emergenza, rendendo così inutile il sistema di sicurezza. “Il 36 è lo spazio di tutti, non esiste che venga chiuso”, ha detto uno studente tra gli applausi.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.