Un Bologna spento si salva a Brescia

Il Bologna si salva a stento. Doveva essere la partita del riscatto dopo la batosta col Carpi, è stata una pessima gara per i rossoblù, ben poco incisivi, davanti a un Brescia che invece ci credeva.
Nel primo tempo sono le rondinelle a suonare la carica con diverse incursioni. Dopo una clamorosa doppia palla gol mancata da Sestu il Brescia passa: cross di Coly, Casarini e Bessa stanno a guardare e arriva H’Maidat, che la mette dentro con tiro al volo sul secondo palo.
Il Bologna si scuote e tenta una reazione che riesce abbastanza clamorosamente al 33° quando Caracciolo perde palla in area consentendo a Sansone, bravo e opportunista, di stoppare e tirare nell’angolino pareggiando i conti. Gli ultimi 10 minuti sono gli unici da salvare della partita rossoblù: ringalluzziti dal pareggio gli uomini di Lopez ci provano di più e nel finale sfiorano il vantaggio con Mancosu, lanciato magistralmente da Sansone, che si invola in area e viene fermato all’ultimo da Arcari bravo a smanacciare la palla sul dribbling dell’ex trapanese.

Nella ripresa il Bologna scompare dal campo. C’è solo il Brescia che tenta con tutte le sue forze di chiudere la gara e va vicinissimo al gol in almeno quattro occasioni col Bologna che si salva solo grazie all’imprecisione di Corvia e alla bravura di Da Costa. Al 26° cala il sipario per i rossoblù: Oikonomou già ammonito si fa espellere e da lì in poi per i rossoblù è solo sofferenza. Lopez fa entrare Acquafresca per un impalpabile Mancosu. Quando sostituisce Sansone con Masina Corvino si alza dalla tribuna e lascia lo stadio. Le rondinelle però non trovano il guizzo vincente e il Bologna stremato porta a casa un punto che gli vale per il momento il secondo posto in solitaria.

I punti dalle terze però si assotigliano. Il Vicenza vincente con l‘Avellino è subito dietro e il Frosinone che ha battuto il Pescara potrebbe martedì agganciare  il Bologna nella seconda piazza se batte il Latina nel recupero.
L’impressione è che questo Bologna abbia poca gamba e soprattutto pochissima testa per affrontare le prossime sette partite con il piglio che serve per andare su direttamente.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.