Tass – Storia di Stefano Tassinari. In anteprima al Biografilm

Foto di Raffaella Cavalieri

Foto di Raffaella Cavalieri

Bologna, 9 giu. – Stefano Tassinari è scomparso ormai da due anni, lasciando un vuoto profondo. Mercoledì 11 giugno al Biografilm Festival verrà proiettato in anteprima il film che racconta le sue mille vite: scrittore, giornalista, poeta, critico letterario, musicista, attore, operatore culturale e militante politico. Il regista Stefano Massari  intreccia i ricordi di amici e compagni di strada, delineando la vita  di Tassinari dalle origini ferraresi, agli anni Settanta trascorsi a Roma, a cui seguì il ritorno a Ferrara,  dove continuò la sua maturazione artistica e politica. Infine Bologna, sua città d’elezione in cui si spense a 56 anni.

Uomo di coerenza assoluta, motore di cultura e di generosità autentica. Così lo ricordano in questo film Pino Cacucci, Mauro Pagani, Marcello Fois, Carlo Lucarelli, Marco Baliani, per citarne solo alcuni… Un racconto corale, che raccoglie interviste e materiali d’archivio, la cui idea è nata nella camera ardente, il giorno dell’ultimo saluto del regista a Stefano Tassinari. L’intervista

Il film sarà proiettato mercoledì 11 giugno alle 19.30 al cinema Arlecchino, sarà presente il regista.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.