Sport e disabilità, un lusso per pochi

 

martina-caironi4

22 Nov. – Quanto costa una protesi come quella con la quale Martina Caironi ha vinto l’oro alle Paralimpiadi di Rio? Più di 8 mila euro ai quali vanno aggiunti i costi di manutenzione. Martina è stata selezionata dal Cip (Comitato italiano paralimpico) e non ha dovuto sostenere nessuna spesa, ma la sua è un’eccezione. Mentre l’Inail (Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro) prevede la fornitura delle protesi sportive per gli invalidi sul lavoro che ne facciano richiesta, per un invalido civile questa possibilità non è contemplata. Il servizio sanitario nazionale, infatti, non le garantisce. Chi vuole iniziare una pratica sportiva, così, deve sostenere costi altissimi e non tutti se li possono permettere. Di sport, accesso alla pratica sportiva e costi per le persone con disabilità abbiamo parlato con Melissa Milani, presidente del Cip Emilia-Romagna, Martina Caironi, medaglia d’oro nei 100 metri T42 alle Paralimpiadi di Rio e Gennaro Verni, direttore tecnico del Centro Protesi Inail di Vigorso di Budrio. Il podcast dell’intervista.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.