Sgombero De Maria. Multata sulla preferenziale:”Mi hanno detto di passare da lì”

multa4Bologna, 11 gen- Tre mesi fa, l’11 ottobre scorso, polizia e carabinieri hanno sgomberato le palazzine di via De Maria occupate nel 2014. Così il traffico in bolognina è stato deviato per tutta la mattina: via Carracci chiusa dalle camionette delle forze dell’ordine nel tratto da via Fioravanti a via Matteotti così come erano chiusi gli accessi alla stazione di via Carracci.

Le macchine sono state invitate a passare da via Matteotti, sulla corsia riservata ai mezzi pubblici, dove è attiva la telecamera per il controllo dei mezzi non autorizzati. Ma stamattina la Polizia Municipale ha emesso il verbale di 71,33 euro ( se pagato entro 5 giorni) che diventano 95,63 se pagati successivamente. A denuciarlo è una cittadina che quella mattina era in bolognina: “In via Matteotti siamo stati obbligati a passare dalle stesse forze dell’ordine. Io stessa ho chiesto tre volte se fossero sicuri e ci hanno autorizzati”.

Il Comune di Bologna, ha annullato tutte le sanzioni fatte nella giornata dell’11 ottobre agli automobilisti che hanno percorso la corsia preferenziale di via Matteotti, in entrambe le direzioni, dalle 6.30 alle 18.
“Per un mero errore tecnico sono stati emessi verbali di accertamento alle auto che hanno percorso la corsia preferenziale in direzione centro. L’amministrazione si scusa per l’inconveniente – si legge in una nota – e comunica che le sanzioni non sono da pagare poiché sono già in corso gli annullamenti d’ufficio. Chi avesse già provveduto al pagamento riceverà automaticamente un avviso per la riscossione del rimborso presso Unicredit Banca, tesoriere del Comune di Bologna”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.