Con la serie A arriva il nuovo stadio. Martedì in Giunta

Bologna, 10 giu. – La promozione in serie A è cosa fatta, ora è il momento di pensare al nuovo stadio. Arriverà martedì alla riunione di giunta il primo via libera per le linee d’indirizzo per il rifacimento del Dall’Ara, voluto dalla nuova dirigenza della società. E’ stato il sindaco Virginio Merola a dare l’annuncio questa mattina, a margine della presentazione del filobus Crealis in Piazza Maggiore.

Già dall’estate ci potrebbero essere delle novità, dice Merola: “In attesa di definire il progetto definitivo del nuovo stadio si procederà con un restyling dell’attuale Dall’Ara”. La decisione, arriva dalla nuova proprietà della coppia di americani Tacopina-Saputo, che fin dal loro approdo sotto le Due Torri avevano annunciato investimenti sul nuovo stadio.

Merola, a margine della presentazione del Crealis, risponde anche a chi lo scusa di approfittarsi della vittoria calcistica per fini politici: “Siamo sempre pieni di invidiosi. Io faccio il sindaco, non sono un rappresentante politico e in questa città credo che tutti siano contenti che il Bologna si tornato in serie A”. Il primo cittadino commenta la sua serata a bordo del pullman dei tifosi e Joe Tacopina, durante i festeggiamenti dicendo “Ho capito cosa vuol dire essere tifoso fino in fondo”. E conclude con una battuta, ricordando la sua famosa gaffe: “Ho iniziato le mie campagne elettorali dicendo ‘spero che il Bologna torni in A’ e sono stato esaudito”.

Rizzo Nervo: “Carro dei vincitori? Tacopina e Di Vaio ci hanno voluto sul pullman”

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.