Seconde generazioni: guide interculturali delle città


11 gen. – Questa settimana ad Italia-Italie parliamo di geografie a partire dai viaggi di quattro donne richiedenti asilo, le cui storie sono state raccolte nel volume Mappe per una geografia umana delle donne edito dall’associazione interculturale Trama di terre. Donne in fuga da guerre, violenze e discriminazioni di genere, che dopo viaggi lunghi una vita, hanno ritrovato casa nel territorio imolese. A raccontarlo, Franca Tarozzi, che ha raccolto le loro storie, e l’operatrice di Trama di terre Consuelo Bianchelli.

C’è chi invece le proprie mappe personali le racconta attraverso tour alla riscoperta dei quartieri delle città italiane ed europee: sono i giovani di prima o seconda generazione migratoria riuniti nell’associazione Next Generation Italy. Sono loro le guide che accompagnano attraverso vere e proprie passeggiate interculturali, dove “ogni tappa ha la peculiarità di far conoscere una storia diversa di chi la racconta”, spiega Ali Tanwer, vicepresidente dell’associazione, di origine pakistana, arrivato in Italia all’età di 5 anni.

In studio per questa puntata Laura Pasotti e Roberta Cristofori.

      Italia-Italie - 11 gennaio 2018

 

Ogni giovedì dalle 9.30 alle 10 su Radio Città del Capo va in onda Italia-Italie, una trasmissione che vi racconterà le tante culture e le tante comunità che compongono il tessuto sociale di Bologna e dell’Italia. Italia-Italie vuole dare voce a tutte quelle persone che l’Italia (e Bologna) la fanno ogni giorno.

Italia-Italie è una programma di Boubacar Ndia, Giovanni Stinco, Roberta Cristofori e Laura Pasotti, realizzato in collaborazione con Redattore Sociale. In onda tutti i giovedì dalle 9.30 alle 10 sulle frequenze di Radio Città del Capo (a Bologna Fm 94.700 e 96.250) e in streaming via web (www.radiocittadelcapo.it) e TuneIn. Potete scriverci a italiaitalieradio@gmail.com

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.