San Lazzaro, si ribalta camion di rifiuti

san lazzaro rifiutiBologna, 26 ago. – Questa mattina, poco dopo le ore 5:00, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di San Lazzaro di Savena sono intervenuti all’altezza della rotonda situata tra via Emilia e via Aldo Moro, dove il rimorchio di un autoarticolato che trasportava rifiuti altamente inquinanti a codice “UN3077” si è ribaltato nell’affrontare la curva in direzione di Bologna, probabilmente a causa di un guasto meccanico. Il rimorchio anteriore e la motrice di guida sono rimasti sulla carreggiata. L’autista, 32enne di Pianoro, dipendente di una società di San Lazzaro di Savena specializzata in servizi ecologici, è rimasto illeso. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco per la rimozione del mezzo e il personale dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale dell’Emilia Romagna (ARPA) per valutare il rischio di infiltrazioni nel terreno di alcune tonnellate di materiale che si sono rovesciate al suolo. I documenti di guida e di circolazione del mezzo, in possesso delle autorizzazioni al trasporto di rifiuti pericolosi, erano in regola con il codice della strada.

Non c’è nessun pericolo di inquinamento del terreno dopo l’incidente che in mattinata a San Lazzaro, nel Bolognese, ha coinvolto un tir che trasportava vernici tossiche. L’Arpa regionale ha precisato che non si è reso necessario effettuare alcun campionamento, perché l’intero contenuto del rimorchio ribaltato è stato raccolto e riportato nell’azienda di provenienza. Non si è dunque riscontrato alcun inquinamento ambientale.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.