Salone del Libro. Filastrocche migranti e voci da Lampedusa

17 mag. – Il Salone internazionale del Libro di Torino è stata un’occasione per Italia-Italie di incontrare tutti quegli autori, scrittori ed illustratori che hanno dedicato le loro recenti pubblicazioni a tematiche legate ad accoglienza e integrazione. Fra questi c’era anche Carlo Marconi, maestro elementare in una scuola di Pavia, che nel suo ultimo libro Di qua e di là dal mare (Edizioni Gruppo Abele) ha provato a raccontare ai bambini la migrazione con il linguaggio della filastrocca. Dalla A alla Z, tra le 21 filastrocche si trovano elencate la ‘s’ di ‘straniero’, la ‘u’ di ‘uguale’, la ‘b’ di ‘barcone’, parole che descrivono momenti di incontro e di allegria ma anche “realtà difficili con modalità leggera”.

A Torino abbiamo incontrato l’antropologo e scrittore Marco Aime, ospite al Salone per presentare il suo nuovo libro L’isola del non arrivo. Voci da Lampedusa (Bollati Boringhieri). Nel volume Aime analizza come è cambiata negli anni la predisposizione dei lampedusani all’accoglienza: se fin dall’inizio lo spirito è quello di “proteggere chi arriva sull’isola”, è vero che c’è un momento in cui qualcosa cambia. È il 2011, l’anno delle primavere arabe, quando “gli arrivi aumentano” e si procede a una “progressiva militarizzazione dell’isola e alla costruzione del centro di espulsione, poi diventato hotspot”. Quando la popolazione migrante doppia quella locale, “il rapporto spontaneo iniziale” viene a mancare e anche se i lampedusani “continuano ad aiutare chi arriva”, la difficoltà è sempre maggiore.

In conduzione Roberta Cristofori e Laura Pasotti

      Italia-Italie - 17 maggio 2018

Ogni giovedì dalle 9.30 alle 10 su Radio Città del Capo va in onda Italia-Italie, realizzata in collaborazione con Redattore Sociale, che vi racconterà le tante culture e le tante comunità che compongono il tessuto sociale di Bologna e dell’Italia. Italia-Italie vuole dare voce a tutte quelle persone che l’Italia la fanno ogni giorno.

Italia-Italie è una programma di Boubacar Ndia, Giovanni Stinco, Roberta Cristofori e Laura Pasotti. In onda tutti i giovedì dalle 9.30 alle 10 sulle frequenze di Radio Città del Capo (a Bologna Fm 94.700 e 96.250) e in streaming via web (www.radiocittadelcapo.it) e TuneIn. Potete scriverci a italiaitalieradio@gmail.com

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.