“Restiamo umani”. Brocche e bicchieri in piazza per difendere l’acqua agli occupanti

dar da bere agli assetati striscione

Bologna, 28 lug. – Presidio sotto il sole di mezzogiorno per Roberto Morgantini, Mattia Fontanella, e tutti quelli che hanno deciso di partecipare alla manifestazione “Dar da bere agli assetati“. Due banchetti di fronte a Palazzo D’Accursio, una decina di brocche e centinaia di bicchieri da riempire e distribuire ai passanti assieme ad un volantino che si apre con il “Restiamo umani” di Vittorio Arrigoni. Un modo per difendere il riallaccio dell’acqua a due palazzine occupate deciso mesi fa dal sindaco Merola, poi finito sotto indagine per abuso d’ufficio.

“Con tutto il rispetto per i vari ruoli istituzionali è assurdo non poter dare da bere a chi ha sete – spiega Mattia Fontanella – Il sindaco, che sosteniamo in modo aperto, ha riallacciato l’acqua a degli edifici dove c’erano dei bambini. Era un dovere del sindaco intervenire, e le autobotti costerebbero otto volte di più”. E l’articolo 5 del Piano Casa che vieta di allacciare l’acqua alle occupazioni? “Prima delle leggi dello Stato ci sono Costituzione e Carta dei diritti universali, e il diritto all’acqua lì garantito è superiore alla legge del ministro Lupi”.

A ritrovarsi attorno a brocche e tavolini anche gli assessori Nadia Monti e Marilena Pillati, l’ex sindaco di San Lazzaro Macciantelli e l’ex assessore regionale Marzocchi. Ma anche Andrea Caselli dei Comitati acqua bene comune e Yassim Lafram, coordinatore della Comunità Islamica di Bologna. E così accanto al ricordo del sindaco Francesco Zanardi “che promise Pane e Alfabeto”, Lafram ha affiancato i dettami dell’Islam. “L’acqua in sé è un dono di Dio e non si può vendere né mettere in discussione. Queste polemiche riguardo l’accesso all’acqua ci hanno lasciato a bocca aperta. Al di là delle considerazioni politiche, il sindaco di una città deve offrire acqua a tutti”.

mazzanti brindisi surreale dar da bere agli assetatiA brindare in piazza anche il capogruppo del Pd in Comune Claudio Mazzanti, protagonista di uno scambio di opinioni a distanza con il procuratore Walter Giovannini. Mazzanti aveva parlato di un’indagine “surreale”, e il procuratore aggiunto di Bologna delegato ai rapporti con la stampa Valter Giovannini aveva chiesto il rispetto per il lavoro della magistratura. In piazza Mazzanti ha ironizzato con un “brindisi surreale“. “I magistrati fanno il loro mestiere e lo sanno fare bene, e io non ho mai voluto attaccarli, ma è la vicenda in sé che è surreale”. L’articolo 5 del Piano Casa? “Quando l’hanno approvato probabilmente non si sono resi conto degli effetti, quando hai dei minori è evidente che serve un’intervento. L’iniziativa portata avanti dai parlamentari Lo Giudice, Zampa e altri per cambiare l’articolo 5 è quanto meno doverosa”.

dar da bere agli assetati morgantini

In piazza, oltre al portavoce Andrea Caselli, anche altri esponenti del Comitato bolognese Acqua bene comune. E sono proprio i referendari a farsi sentire con un comunicato stampa. “Il comitato Acqua Bene Comune ha già espresso il proprio apprezzamento verso la decisione del sindaco Merola di riallacciare l’acqua alle occupazioni di via De Maria e Via Fioravanti. Lo abbiamo fatto in forza delle ragioni che abbiamo ribadito nell’esposto verso lo stesso Merola, anche in qualità di presidente ATESIR, presentato il 10 Novembre dell’anno scorso sulle scuole occupate ex Scuole Ferrari. In quell’esposto denunciavamo il ‘rifiuto d’atti d’ufficio’ per aver staccato l’acqua a 60 persone nonostante la legge regionale 23/2011 approvata il 23 dicembre 2011 dichiari: ‘la disponibilità e l’accesso individuale e collettivo all’acqua potabile devono essere garantiti in quanto diritti inalienabili e inviolabili della persona'”. Il problema della mancanza d’acqua nell’occupazione di via Toscana fu poi risolto in autonomia dagli stessi occupanti guidati dal sindacato Asia Usb, che riallacciarono le tubature allo stabile senza chiedere il permesso.

 

dar da bere agli assetati 3

pillati dar da bere agli assetati

restiamo umani dar da bere agli assetati

 

dar da bere agli assetati 2

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.