Regione in soccorso della Porrettana. Con FS investe 20 milioni

Bologna, 10 dic. – La Regione in soccorso della Porrettana. Viale Aldo Moro assieme alle Ferrovie ha deciso di investire oltre 20 milioni di euro nei prossimi tre anni per risolvere i problemi cronici della linea ferroviaria denunciati con costanza dalle associazioni dei pendolari, tra cui i ritardi e la manutenzione insufficiente. La notizia è arrivata ieri dall’assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini, che ha incontrato i comitati degli utenti, Rfi, Trenitalia e Tper. Si è parlato in particolare di due nuovi treni per un costo complessivo di 13 milioni di euro che dovrebbero entrare in servizio a fine marzo 2016 per sostituire i treni più vecchi.

“Assieme all’utilizzo di due nuovi treni Stadler c’è la manutenzione degli scambi e dei deviatoi, che oggi creano tanti disservizi”, dice Valerio Giusti dell’associazione pendolari spiegando le novità attese.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.