Qui un tempo era tutta campagna. Elettorale

Da mercoledì 7 febbraio, alle 18.30, parte Qui un tempo era tutta campagna. Elettorale. – Un programma di archeologia politica realizzato in collaborazione con la pagina Facebook Una foto diversa della Prima repubblica. Ogni giorno e con la partecipazione dell’Istituto di Ricerche Carlo Cattaneo di Bologna.

Quattro appuntamenti, tutti i mercoledì di febbraio, per ragionare di politica. Anzi, degli ultimi 30 anni di campagne elettorali italiane. Un modo- direbbe qualcuno- per capire, per capirsi e forse anche per capirci, quando una Legislatura – vista l’ora – è appena finita e una nuova Legislatura sta per cominciare. Una Legislatura in più per amare, per sognare, per vivere…

In studio insieme al direttore Riccardo Tagliati ci sarà Pietro, il Segretario di Ufddpr.Og. Per ogni puntata ci saranno due “commenti tecnici” del Cattaneo, uno dedicato al sistema elettorale vigente al tempo e ai risultati delle votazioni. Inoltre, in studio, si alterneranno diversi ospiti, commentatori o protagonisti delle tornate elettorali di volta in volta raccontate. Ospite semi-fisso sarà Max Collini, cantante degli Offlaga Disco Pax e con un passato di militante del Pci reggiano; il mass mediologo Roberto Grandi illustrerà le peculiarità comunicative delle differenti campagne elettorali.

Questo lo schema delle puntate:

1* puntata: 7 febbraio – Elezioni 1987 e 1992;

2* puntata: 14 febbraio – Elezioni 1994 e 1996;

3* puntata: 21 febbraio – Elezioni 2001 e 2006;

4* puntata: 28 febbraio – Elezioni 2008, 2013 e 2018.

Il tutto, neanche a dirlo, sarà accompagnato musicalmente dalle hit dell’epoca.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.