Prove Invalsi. Scattano le sanzioni per il boicottaggio

noinvalsi

Una delle immagini del boicottaggio ai test Invalsi

Bologna, 20 mag. – All’istituto Serpieri di Bologna c’è uno studente che rischia una “sospensione” per aver boicottato la somministrazione dei test Invalsi. Lo afferma il Collettivo autonomo studentesco (Cas), con una nota pubblicata su Facebook. Il collettivo parla di “preside-sceriffo” e scrive che “è stato convocato dal preside un consiglio straordinario”. Lo scopo, continua il Cas, “sarebbe giudicare e decidere se punire questo studente, la cui unica colpa sarebbe quella di aver boicottato i test Invalsi togliendo il codice identificativo e scrivendoci sopra frasi di protesta”. Per il Cas, però, lo studente in questione “ha semplicemente espresso il proprio dissenso contro un modello di test a crocette che sminuisce il pensiero critico di alunni e insegnanti”.

Sul sito del Serpieri è pubblicato un avviso, firmato dal preside Luigi Solano, che per oggi pomeriggio convoca un consiglio di classe straordinario di una seconda: all’ordine del giorno anche il punto “sanzioni disciplinari”, con un invito a partecipare rivolto agli “studenti interessati, eventualmente accompagnati dai genitori”.

Per solidarizzare con il ragazzo del Serpieri e gli altri “studenti che hanno preso note o provvedimenti disciplinari”, il collettivo lancia anche un presidio per venerdì in piazza XX Settembre: sono invitati “gli studenti, i professori e i genitori che pensano che rifiutare le Invalsi e rompere la Buona scuola sia giusto”.

Non solo gli studenti, anche gli insegnanti stanno ricevendo sanzioni per la protesta contro i test Invalsi. Gianluca Gabrielli insegnante alle scuole elementari Fortuzzi di Bologna ha ricevuto una contestazione di addebito da parte della dirigente perché lo scorso 7 maggio si è rifiutato di consegnare le prove Invalsi ai suoi studenti. Ora sta valutando se fare ricorso.
Per Gabrielli questi test sono inutili e non dovrebbero essere gli insegnanti a somministrarli agli studenti.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.