Nils Frahm: “I nonkeen sono nel mio cuore” – Intervista

image004

27 apr. – Estate 1989: la scuola di Amburgo frequentata tra gli altri da Frederic Gmeiner e Nils Frahm ospita per uno scambio un ragazzo della Germania dell’Est, Sebastian Singwald. Quest’ultimo va sempre in giro con un registratore e suscita la curiosità degli altri due: ben presto i tre ragazzi diventano inseparabili e il loro rapporto continua anche quando Sebastian torna a Berlino, da cui arrivano “corrispondenze” sotto forma di nastri registrati, programmi radio che prevedevano il contributo di genitori e amici, musiche originali e di repertorio. “Alla fine ci siamo ritrovati a Berlino e abbiamo cominciato a suonare insieme”, ha raccontato ieri Nils Frahm ai nostri microfoni, delineando la genesi dei nonkeen che questa sera saranno all’Antoniano per l’unica data italiana del loro tour, il primo, che segue la pubblicazione del primo disco firmato dal gruppo, The Gamble, uscito lo scorso febbraio. “E in tour ci portiamo proprio quei nastri registrati tanti anni fa”, ha confermato il musicista tedesco, che con questa formazione sta all’incrocio tra elettronica e post rock, firmando tracce emozionanti e ricche di idee e spunti, in cui Frahm e i suoi compagni di band mostrano tutto il loro talento.

Ma attenzione: nonostante Nils Frahm faccia tantissime cose come solista, produttore, sperimentatore, nonkeen non è un progetto collaterale. “Per anni non abbiamo mai fatto un disco, un tour, niente di ciò che normalmente fa una band nella sua carriera: per noi questa è una cosa bellissima del progetto, ci siamo goduti la musica. Per me nonkeen è sempre stato un luogo da esplorare, pieno di piacere: quando non suono con Frederic e Sebastian, magari perché per un paio di mesi sono in tour, mi mancano tantissimo. I nonkeen sono nel mio cuore: quello che ruota intorno al progetto, ai ragazzi e alla musica che facciamo è ciò che mi ha reso quello che sono ora”, ci ha detto Frahm, rivelando che queste tre settimane di tour con i ragazzi di quell’estate (e una crew composta da amici) saranno un po’ come una gita scolastica.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.