Navaridas & Deutinger: tra coreografia e retorica politica

yourmajesties_copy1

Bologna, 2 dic- Strategie della retorica politica nell’ interessante spettacolo  in scena venerdì 2 dicembre all’Ateliersi. Il testo di riferimento è il discorso che Barack Obama ha fatto in occasione del  Nobel della pace. Alex Deutinger e Marta Navaridas sono i due registi-performer che si esibiranno sul palco, mentre Irene Coticchio tradurrà simultaneamente il testo durante lo spettacolo.

Deutinger & Navaridas indagano come il linguaggio coreografico può mettere a nudo le strategie della retorica politica: un tipo di lavoro che nasce dall’osservazione del corpo e del suo linguaggio in relazione alla parola e che i due portano avanti anche con altri due personaggi: Lady Diana e Papa Francesco. Su quest’ultimo i due sono a lavoro, anche durante la residenza in corso ad Ateliersi che durerà fino a metà dicembre.

Ascolta l’intervista ai microfoni di Solaris:

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.