Musica per navi affondate: Serra e Carlini live

serracarlini01

28 ott. – Due chitarre, una acustica e una elettrica, si incontrano in un disco uscito lo scorso marzo che Francesco Serra (Trees of Mint) e Sergio Carlini (Three Second KissJowjo) hanno presentato a Maps qualche giorno fa. “Ho conosciuto Francesco quando ha fatto un tour con noi, con i Three Second Kiss: mi è piaciuto e gli ho mandato un paio di tracce, e da parte sua è nata la curiosità di abbinarci qualcosa”, ha raccontato Carlini ai nostri microfoni, passandosi perfettamente la palla con Serra: “Abbiamo registrato delle session, ma senza pianificare nulla: abbiamo quindi lavorato successivamente su delle parti che sono poi diventate il disco.”

Un album che costruisce paesaggi sonori intersecando benissimo i due stili dei musicisti, un disco che contiene un aspetto misterioso, a partire dal titolo. Av.Ur.Nav., ci hanno spiegato i nostri ospiti, vuol dire “avviso urgente ai naviganti”, ed è solo uno dei riferimenti “marini” che ci sono nell’album. “Durante le prove per spiegarci l’un l’altro usavamo sempre metafore linguistiche associate al mare e suonavamo in una stanza sul cui muro c’erano due illustrazioni di navi. Inoltre”, ci hanno raccontato i due musicisti, “c’era un senso di naufragio, profondità e perdita, un modo di suonare staccato dai metodi e dalle modalità compositive solite”. In particolare il titolo è servito a rimanere nell’area semantica marina, ma senza diventare troppo espliciti. “Francesco ha poi rinforzato il tutto scegliendo come titoli dei brani i nomi di navi che sono affondate nel Mediterraneo”: due sono state raccontate nello showcase nei nstri studi, che potete ascoltare insieme all’intervista qua sotto.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.