Migranti. In marcia a piedi scalzi anche a Bologna

Marcia-donne-e-uomini-scalzi-Bologna-11-settembre

Bologna, 8 set. - A piedi scalzi per provare sulla nostra pelle ciò che provano i migranti, costretti a spogliarsi di tutto per partire. Così si camminerà per la “marcia delle donne e degli uomini scalzi” anche a Bologna venerdì, 11 settembre, per una marcia simbolica che partirà alle 17 da piazza del Nettuno per giungere a piazza Roosevelt.

“E’ una marcia che parla di giustizia sociale”, spiega Alessio Festi della Camera del Lavoro di Bologna, che ha promosso l’iniziativa con il Centro lavoratori stranieri della stessa Cgil, il Comune, Cisl, Uil, il Pd, Sel, l’Arci, Libera, Emergency Emilia-Romagna, Act Emilia-Romagna, Tilt Emilia-Romagna, Comitato salviamo la Costituzione, Donne in nero, Associazione Paolo Pedrelli, le donne della Cgil Arcoiris, la comunità eritrea Bologna e l’associazione donne eritree, il Comune di Marzabotto, Amnesty, Giovani comunisti e Rifondazione comunista. Cresce anche il numero dei partecipanti all’evento social: in meno di 24 ore le adesioni sono più di 700. Nata a Venezia, l’iniziativa coinvolgerà le principali piazze italiane dove uomini e donne sfileranno a piedi nudi per mostrare solidarietà ai migranti e chiedere soluzioni concrete.

“Noi stiamo dalla parte delle donne e degli uomini scalzi- scrivono gli organizzatori dell’evento bolognese sui social- di chi ha bisogno di mettere il proprio corpo in pericolo per poter sperare di vivere o sopravvivere. La migrazione assoluta richiede esattamente questo: spogliarsi della propria identità per poter sperare di trovarne un”altra. Abbandonare tutto, mettere il proprio corpo e quello dei tuoi figli dentro ad una barca, ad un tir, ad un tunnel e sperare che arrivi integro al di là, in un ignoto che ti respinge, ma di cui tu hai bisogno”.

Una marcia delle donne e degli uomini scalzi si terrà anche a Casalecchio di Reno venerdì 11 settembre: il ritrovo è alle ore 18.00 presso la Casa per la Pace “La Filanda” in via Canonici Renani 8. Da qui i partecipanti cammineranno scalzi verso il Municipio di via dei Mille e fino a Piazza del Popolo, dove la marcia si concluderà.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.