Merola: “Unire il centro sinistra, o sarà democrazia autoritaria”

virginio-merola-sindaco-bologna

19 dic. – Dopo il ‘no’ al referendum sulla riforma costituzionale arriva a Bologna il tanto annunciato incontro “Per un nuovo centrosinistra“. Ci sarà l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, a suo tempo simbolo della rivoluzione arancione; Massimo Zedda, sindaco di Cagliari e bandiera di quella parte di Sinistra Ecologia Libertà che ha deciso di restare col Pd. E ancora confermano la loro presenza per i dem la prodiana Sandra Zampa, Gianni Cuperlo, Sergio Lo Giudice, il sindaco di Bari e presidente dell’Anci Antonio Decaro.

“Sarà un luogo dove si discuterà di come tenere assieme il centro sinistra, di come tornare a incontrare le persone e i ceti popolari”, spiega il padrone di casa, il sindaco di Bologna Virginio Merola. “Non ci stiamo rendendo conto che altrimenti quel che può capitare non è il populista di turno che guadagna qualche voto e vince le elezioni, è una prospettiva di democrazia autoritaria”.

      merola-nuovo-centrosinistra

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.